Ricerca e-Commerce

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

A metà novembre ho partecipato alla ricerca “Interazione tra i navigatori e i siti enogastronomici di commercio elettronico” promossa da MaiSazi. Oltre ad aver avuto il piacere di conoscere Copertina75 e FraDeFra, ho avuto modo di chiacchierare con loro su questa interessante metodologia e, per una volta, ho vissuto l’esperienza dall’altra parte, cioé essere “analizzato” piuttosto che analizzare… insomma è stato utile, divertente e piacevole per il palato visto che ci sono stati alcuni ringraziamenti gastronomici per il contributo.

Tra l’altro sembra che fossi il primo del cliclo e li abbia trattenuti un po’ troppo, sfociando tipicamente nel dettaglio… perdonatemi, deformazione professionale! 🙂 Ora sono curioso di leggere i risultati della ricerca e conoscere i nuovi sviluppi: bravi ragazzi, continuate così!

Qualche giorno fa poi ripensavo a quella sera ed elaborando la situazione sono capitato, tramite l’aggregatore, sul blog di Leander per un post che trattava appunto l’argomento e-Commerce, altro ambito certo, ma con spunti interessanti. Insomma, le sue parole mi hanno spinto ad approfondire ancora di più la questione ed il mio ragionamento quando sono in modalità “utente”.

Un po’ come in quella simpatica citazione che compare ogni tanto nel mio blog “economico, bello, veloce scegline due“, ho scoperto che in ambito e-Commerce io scelgo di acquistare su un sito fondamentalmente in base a tre parametri:

  • convenienza ed offerte, in cui è compresa la verifica delle spese di spedizione (se ho fretta anche della possibilità di ridurre i tempi con mezzi di spedizione veloci)
  • disponibilità del prodotto e difficoltà di reperimento (facilità/comodità)
  • fiducia nel negozio ed opinioni altrui su siti “indipendenti” dal merchant

Personalmente queste condizioni minime si devono verificare nel caso di un acquisto la cui spesa complessiva non sia particolarmente elevata, altrimenti scatta anche la verifica approfondita sulla zona geografica, la possibilità di raggiungere il mechant tramite un telefono fisso, e tutta una serie di psicopatiche rassicurazioni.

Voi cosa verificate prima di acquistare in un negozio online e perché?

2 commenti per Ricerca e-Commerce
  1. fradefra Rispondi

    Grazie per aver partecipato ai test. La prima fase è finita e Mariangela sta preparando il secondo modulo. A presto e buon 2007 : - )

  2. Marlenek Rispondi

    Non vedo l’ora di leggere qualche risultato…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato. Inserisci il tuo nome, la tua mail e il commento.