Giovani idee cambiano l’Italia

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Leggo oggi da Enrico che la Presidenza del Consiglio dei Ministri sta promuovendo il concorso Giovani idee cambiano l’Italia” per favorire lo sviluppo di idee innovative in vari campi. Il bando di partecipazione è rivolto ai giovani italiani tra i 18 ed i 35 anni ed i temi proposti sono: innovazione tecnologica, sviluppo sostenibile, Gestione di servizi urbani e territoriali per la qualità della vita dei giovani e utilità sociale e impegno civile. Il finanziamento al singolo progetto può arrivare fino a 35.000 euro, ma attenzione perché la presentazione della domanda scade il 15 marzo 2007.

L’articolo con i dettagli è su Repubblica. Qui invece il PDF del bando ufficiale e la documentazione per la domanda. In bocca al lupo!

7 commenti per Giovani idee cambiano l’Italia
  1. Samuele Rispondi

    Dal mio commento su Rinero:

    Funziona così: tu comunque hai l’idea e la sviluppi con i soldi tuoi. Poi provi a partecipare e speri. Ma è molto difficile. La liguria ha fatto una cosa del genere con i pannelli solari nel 2006. C’erano a disposizione 135.000 per chiunque avesse messo dei pannelli solari. Ovviamente tutto fatturato, fotografato, con dichiarazioni di almeno due periti (spese per provare ad entrare almeno 500 euro, spese totale del montaggio 6000 euro) e tante lungaggini burocratiche. Alla fine, dei miei clienti che hanno provato (4) nessuno è riuscito ad ottenere il rimborso. Da quanto ho saputo più tardi i fondi sono andati tutti a grossi enti con impianti stratosferici. Tutto già studiato e preparato prima. Avrete capito che io ci credo poco…

  2. andrea Garbin Rispondi

    Capisco la sfiducia qui trovi mie considerazioni sul concorso http://pollicino.blogosfere.it/2007/01/considerzioni-sul-concorso-giovani-idee-cambiano-litalia.html
    E’ vero che ci sono diversi vincoli di varia natura ma bisogna comunque provarci, magari facendosi sostenere da Enti Pubblici, cooperative sociali o associazioni giovanili o culturali. Se comunque volete delle dritte dal punta di vista burocratico e gestionale su idee che avete potete contattarmi.

  3. antonella erario Rispondi

    x Andrea:é previsto il finanziamento dell’attività delle risorse umane nel bando in questione?
    é previsto un finanziamento totale o in percentuale che tu sappia?
    Ti ringrazio se potrai aiutarmi ad avere queste informazioni poichè all’indirizzo di riferimento nn mi risp.!
    Ciaooo

  4. Laura Rispondi

    ciao… ma se non ho capito male non è possibile farsi sostenere da un Ente pubblico o associazione culturale, giusto?

  5. Michelangelo Rispondi

    Un pc portatile è considerato un bene durevole?
    Come può essere retribuito il lavoro dei componenti del gruppo informale che lavorano al progetto, ad esempio sviluppando il software?

  6. Ale Rispondi

    Si possono presentare anche progetti che riguardano il turismo vero?

  7. Marlenek Rispondi

    Laura, Michelangelo e Ale io purtroppo non so rispondere a queste domande, la mia era una semplice segnalazione di materiale (secondo me) interessante. Avete provato a contattare i referenti del bando?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato. Inserisci il tuo nome, la tua mail e il commento.