La leggerezza di Genialloyd

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Stasera avevo bisogno di accedere ad un account di un cliente di Genialloyd che non ricordava la sua password, ho avviato la procedura per il recupero online ma, dato che esistono più profili collegati alla stessa mail, il sito dell’assicurazione invita a chiamare il numero verde gratuito per ottenere tutte le informazioni.

Faccio il numero e mi risponde una ragazza del call-center a cui spiego la situazione senza dare alcuna informazione sulla mia identità: non fornisco cognomi o indirizzi mail, né codici di alcun tipo, mi viene richiesta solo la targa dell’automobile per la quale non dispongo più delle credenziali di accesso al sito. Poi mi viene domandato se l’intestatario fosse Nome Cognome e rispondo di si. Bene, la ragazza digita sulla tastiera e dopo qualche secondo mi dice al telefono UserID e Password. Così, in diretta.

Ora io mi chiedo:

  • è normale che gli operatori possano accedere alle password degli utenti? La password non dovrebbe essere criptata o comunque non visibile in chiaro? Gli operatori viceversa devono avere la possibilità di modificare le password o al limite avviare una procedura automatica che ne invii una nuova (privacy).
  • è normale che chiunque possa chiamare un’assicurazione (che lavora solo online) ed ottenere con questa facilità nome, cognome, userid e password di un cliente? Si parla di credenziali necessarie per accedere ad un’area riservata, con lo storico dei sinistri, degli ordini, dati personali, etc…
  • è normale che un’azienda che riceve altissime percentuali di pagamenti con carta di credito e che sfrutta quotidianamente adeguate soluzioni per la sicurezza dei dati, come il protocollo SSL, cada poi su una banalità del genere?

In questi anni ho sempre consigliato Genialloyd – anche per questo mi trovo ogni tanto a fare i rinnovi per gli amici – e, per la mia esperienza, si tratta davvero di un’azienda che funziona. Questa situazione però mi ha messo un attimino di preoccupazione e spero che si tratti solo della leggerezza estemporanea di un operatrice. Altre esperienze simili?

21 commenti per La leggerezza di Genialloyd
  1. camu Rispondi

    Anche io sono cliente di questa compagnia assicurativa, e finora non ho avuto grossi problemi. Personalmente ritengo la sicurezza misurata al rischio che si corre. Ottenere la password di un’altra persona (a patto di conoscerne comunque un po’ di dati personali) che vantaggi ti da? Al massimo puoi acquistare a suo nome altre polizze 🙂 Non vale la stessa cosa per una banca online, dove invece vedrai che sono molto più restrittivi. Ma forse sono io troppo “ingenuo”…

  2. Riccardo Rispondi

    Esperienza simile? Spesso mi reco nella mia banca, dico al cassiere il numero di conto, lui mi domanda il mio nome (che senso ha?), io rispondo di sì, dopodichè chiedo di prelevare soldi… mi vengono dati e vado via, senza uno straccio di controllo dei documenti! Complimenti!

  3. Luca Rispondi

    No la procedura è troppo dilettantesca : - ) comunque è commisurata al fatto che vogliono rendere buona l’esperienza di acquiasto del cliente ed al rischio che ciò comporta come ha sottolineato camu
    P:S: genyalloyd se vedi questo post rivedi il sistema, davvero, c’è un alegge sulla privacy da rispettare

  4. acor3 Rispondi

    che cosa si fa sapendo targa, modello veicolo, nome cognome intestatario, indirizzo?

    truffe assicurative….

    so dove abiti, conosco targa e macchina, vengo a vedere la tua macchina, magari la trovo che ha un bozzo sulla parte destra…

    trovo un macchina compatibile un po’ sfasciata… ti denuncio dicendo che ho fatto un incidente con te nei pressi di casa tua… finisce sicuramente con un cid al 50% e 50% ma ti ho comunque truffato… c’è gente che queste cose le fa di mestiere

    mettetevelo bene in testa… conoscere informazioni riservate permette a truffatori esperti di perpetrare le truffe + inverosimili…

  5. delfina Rispondi

    sarebbe bello se questa compagnia di assicurazione di cui sono cliente ci spiegasse un po’ cosa stanno combinando – è veramente angosciante sapere quante truffe si possono fare (vedi l’ultimo commento) sono allibita mi aspetto scuse, spiegazioni assicurazioni e garanzie altrimenti credo che una buona fetta della clientela di questa assicurazione migrerà verso società più serie…

  6. Carlo Odello Rispondi

    Rimane comunque il fatto che l’operatrice era in possesso di login e password. Quindi in pratica, alla faccia della privacy, qualunque operatore può comunicarli a chi desidera senza problemi magari a liste intere (un po’ di sano insider trading per la concorrenza?)

  7. marlenek Rispondi

    camu: puoi vedere tutti i miei dati anagrafici e personali, i miei sinistri, etc…

    delfina: io li considero i migliori, per questo ho scelto loro da diversi anni. Tuttavia questa è una bella pecca!

    carlo: confermo è assurdo e talmente a rischio per la mia sicurezza che sono rimasto senza parole!

  8. dani bio Rispondi

    Tenete in considerazione che attraverso il PRA (dove la “P” non a casa sta per “Pubblico”) è normalmente possibile conoscere i dati di un intestatario di un veicolo partendo dalla targa. Lo può fare qualunque privato cittadino, non necessariamente un’assicurazione! Ci sono diversi servizi online che permettono di ricevere i dati di intestazione di un veicolo partendo dalla targa. Addirittura qualche tempo fa “andava per la maggiore” il sito 124targa.it che, attraverso un sms, permetteva di sapere l’intestatario di un veicolo (al momento non sembra più attivo).

  9. marlenekk Rispondi

    danibio: ottimo grazie dell’informazione, non lo sapevo.

  10. panteo Rispondi

    Assolutamente non e` una compagnia seria. Ho subito un incidente con una macchina che mi ha tagliato nettamente la strada. Ero incoscente per poter fare la costatazione amichevole e sono usciti i carabinieri. La disgraziata che mi ha investito ha detto di non avermi visto, poi ha ritrattato con la sua assicurazione e ha dato il 100% di colpa a me. L’unica mia soluzione era di rivolgermi ad un avvocato e ho querelato la disgraziata.
    L’avvocato ha mandato 3 raccomandate a Genialloyd dicendo di non pagare alcunche`, perche` se no avrebbero pregiudicato la mia posizione. Questi incompetenti e ladri di genialloyd hanno liquidato il 40% senza nemmeno consultarmi e senza consultare gli atti dei carabinieri.

    NON FIDATEVI MINIMAMENTE DI GENIALLOYD. Sono incompetenti e disonesti.

  11. marco Rispondi

    ciao a tutti a me circa due anni fa hanno rubato l’auto ad oggi genialloyd deve ancora pagare bmw(avendo con loro un vincolo assicurativo), ha me anno mandato il recupero crediti a giugno 2010 chiedendomi di saldare le rate xche genialloyd nn ha ancora pagato bmw xche loro nn hanno inviato la copia di vincolo e già da qua quancosa nn va, inoltre bmw a segnalato me come insolvente, quindi mi hanno tolto libretto d’assegni e fido bancario e segnalato come cattivo pagatore,quindi a questo punto ke faccio denuncio tutti x truffa !

    qualcuno mi sa indicare se esistono tutele legali x risolvere ste cose o basta un avvocato qualsiasi?

  12. gaspare Rispondi

    salve , ho trovato questo blog ne approfittavo per lamentarmi anch’ io di questa compagnia genialloyd che di geniale ha solo il nome.
    Preventivo attraente per il mio motocarro ieri faccio il preventivo son passate 24 ore ed ancora nn trovano il fax con la carta di circolazione , ho gia effettuato il pagamento della semestralità , e dovevo fare un lavoro urgente col mio motocarro ma di questa polizza fino ad ora non se ne sa nulla, le telefonate al call center da cellulare sono estenuanti e dipendiose ( spesi gia circa 40 euro in telefonate ) nessuno sa he fare mi girano ad un numero interno che non risponde, e penso addirittura che abbia preso una truffa con un sito truccato , la risposta ancora non la so , ma hanno gia fatto il prelievo della sommma attraverso carta di credito, ed intanto ho perso il lavoro ed il cliente almeno 650 euro di danno il cliente dopo doveva darmi un altro lavoro , ma girare col mezzo non assicurato non è una scelta saggia.
    totale fi

  13. Angelo Rispondi

    Dopo 8 anni di Genialloyd dove ho regolarmente pagato ricchi premi per 0 indennizzi e 0 sinistri a fine 2010 mi hanno rubato la macchina (valore circa 5000€). Detto questo sono 2 settimane che cerco di parlare con questi signori per informazioni/polizze sostitutive ecc… e mi trovo nella spiacevole situazione in cui non trovano le denunce, le operatrici volutamente mi mettono giù il telefono, non sono in grado di fare un’altra polizza, di tutto di più. Dopo aver passato due giorni al telefono in attesa ho deciso di andare su altra compagnia, , ho anche il sospetto che abbiano un filtro sul centralino che lascia in attesa numeri non desiderati. Sconsigliatissima, si vergognino

  14. Rori Rispondi

    Pure io pessima esperienza con genialloyd (E pensare che l’avevo scelta anche se non era la più economica proprio per i pareri positivi letti in internet!!), faccio il preventivo sul loro sito, pago subito con carta di credito e mando le carte che chiedono, loro intascano il pagamento e poi mi scrivono una mail chiedendo di essere ricontattati(Ore 20.02 di sera e ovviamente il call centre chiude alle 20). Dopo mezzora di irritantissimo disco (Altro che 3 minuti!!) mi dicono che il preventivo è sbagliato, che o pago altri 100 euro o mi mandano il rimborso, che comunque mi inviano il nuovo preventivo sulla casella mail così ci posso pensare e riattaccano. Non faccio nemmeno a tempo a dire che non intendo pagare la differenza perchè proprio non mi conviene. Così cerco di contattarli e quando comunico che ho scelto il rimborso… magia!! la linea continua a cadere dopo estenuanti ascolti di quella musichetta a tutto volume. dopo 2 ore d’orologio riesco

  15. Rori Rispondi

    a parlare con un’operatrice che mi comunica che il pagamento fatto nemmeno 24 ore prima mi verrà riaccreditato entro un mese “Se sono fortunata” che si vergognino!!

  16. Gianfranco Rispondi

    Scandaloso il comportamento di GENIALLOYD.
    A fronte di un sinistro non si fanno sentire per mesi e alla fine ti dicono che non ti rimborseranno neanche un Euro.
    Pazzesco.

  17. Alessandro Rispondi

    Idem con patate , fatto un preventivo su 6sicuro.it , mi rimbalzano sul sito Genialloyd , pago con paypal , non arriva nessuna polizza , chiamo , mi dicono che il preventivo è sbagliato e che devo partire con la classe di merito 18.
    Praticamente 3 volte il prezzo del primo preventivo.
    Chiedo i soldi indietro = rimborseranno fra 3 settimane.
    Invio con paypal una contestazione in modo che blocchino l’importo sul loro conto , almeno so che fra 20 gg mi torneranno indietro i soldi.
    Parere personale : Compagnia da chiudere subito con una bella visita della guardia di finanza …
    Ciao
    ALE

  18. Sonia88 Rispondi

    Io lavoro in un call centre simile ma di un’altra azienda. Vi posso dire che prima di fornire dati cosi importanti facciamo una identificazione completa (che però molti clienti contestano acidamente). Le chiamate sono registrate e estratte a sorte per controllare il nostro operato e spesso ci viene raccomandato di seguire la procedura ma non tutti lo fanno. Dato che è anche la mia compagnia di assicurazione faro una prova e se mi forniscono dati riservati (nel contratto che mandano a casa e che firmo sono chiamati riservati) faro reclamo all’azienda. Non è giusto che a chi non fa il suo dovere, l’azienda o l’operatore non sia detto nulla

  19. sandro Rispondi

    Sono un assicurato GENIALLOYD da 9 anni circa ho sempre pagato regolarmente e finora non avevo avuto grossi problemi. La mia auto nel mese di maggio ha avuto un’avaria al motore e in più mi sono venuti addosso, decido di chiamare il giorno dopo la mia assicurazione per sospendere la polizza in attesa di verificare se conveniva riparare l’auto oppure ricomprarla. Decido di comprare un’altra vettura e come prassi chiamo la compagnia gli spiego che l’auto non è più circolante e che è ferma in un deposito di carrozzeria.
    L’operatrice fa tutto quello che c’è da fare e mi dice che tra qualche ora ricevevo la nuova polizza, ma essendo venerdì pomeriggio ho atteso fino al martedì successivo senza ancora nessuna polizza io nel frattempo acquisto l’auto e dopo una cinquantina di telefonate cadeva sempre la linea, mi dicevano che dovevo inviare un modulo firmato (che gia avevo spedito per via fax), che mancava un altro modulo e questo a

  20. michel Rispondi

    Purtroppo sono assicurato con loro, e a seguito di un incidente (con ragione), dopo aver eseguito tutte le loro volontà (carrozeria convenzionata, invio documenti….) , non riesco ad ottnere il risarcimento
    La carrozzeria convenzionata ha fatto intervenire un perito dell’assicurazione, il quale dopo 2 settimane non ha ancora trasmesso la perizia alla compagnia.
    Il liquidatore che mi è stato assegnato dalla compagnia è irrintracciabile al numero di telefono che la compagnia stessa mi ha indicato
    Il call center dedicato alla gestione dei sinistri non fa altro che ripetere sono in attesa della perizia, senza preoccuparsi di sollecitare il perito.
    Le attese per entrare in contatto con i consulenti del call center sono eterne (dai 3 ai 15 minuti, in certi casi il risponditore automatico ti dice addirittura che è meglio che chiami più tardi e taglia la comunicazione)
    Insomma , statene lontani!!

  21. giovanni belmonte Rispondi

    14 febbraio 2014 ore 17.04 operatore Mxxxx numero operatore Mxxxx telefono 0xxxxxxxxx. Primo prventivo telefonico per una fiat punto 2003 con clase di merito 1E sconto polizia di stato 323 euro citta udine. improvvisamente l\’operatore Mxxxx mi dice che non può inviare il preventivo al mio indirizzo di posta elettronica, dopo 10 minuti mi richiama e mi dice che i miei dati non erano inseriti bene e improvvisamente il preventivo è di 380 euro. Racconto l\’episodio perchè prima di stipualre polizze con genialloyd sappiate bene cosa accade nella formazione dei preventivi. Tra l\’altro alle mie rimostranze su come mai nell\’arco di 10 minuti il preventivo fosse schizzato di ben 60 euro su un totale di 300 la gentile signora Mxxxx numero operatore Mxxxx non si può sapere di più, si dichiarava stupita di come mai per me non fosse così chiaro l\’improvviso aumento di prezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato. Inserisci il tuo nome, la tua mail e il commento.