0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

– In Italia cosa rischia uno che tortura?
– Se è una tortura e via, poco… se ha anche scaricato musica da Internet, 4 anni!

Sergio Staino (Bobo e figlia, maggio 2004), da “Virgolette” di Punto-informatico.it

— DL Urbani

Pen drive usb

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Pen drive usbAlla fine ce l’ho fatta: direttamente da Honk kong alle mie mani! Ebay rimane fonte inesauribile di occasioni e di diffusione bacilli Sars. Per 39 euri più spese di spedizione (15 euri, cavolo!) porto a casa una chiavetta usb da 128 mb nuova con garanzia e due cuffie. Funzionalità: drive rimovibile, mp3 player, registratore vocale e radio fm. Leggevo sul manuale che grazie ad una piccola espansione può anche affettare, tritare e frullare le verdure… insomma, il bambino oggi ha un nuovo gioco.

PS: Moneybookers di cui parlavo qualche giorno fa è solo un po’ lento con transazioni tramite bonifico, ma funziona perfettamente.

RSS Feed Eater

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Babisoft RSSFeedEaterEsce oggi la prima versione pubblica di RSSFeedEater, un tool che permette di gestire, in maniera centralizzata, i Feed RSS dei siti o dei blog che volete sottoscrivere. RSSFeedEater è leggero, semplice da usare e contiene tutte le funzioni necessarie per lo scopo… potete scaricarlo dal sito di Babisoft.

Francobolli elettronici anti-spam

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Quando si dice il genio! William, stavolta hai detto proprio una cavolata… ho un po’ di domande e appunti:

  • a chi andrebbero i proventi derivati dalla vendita dei bolli?
  • avete idea di quanti sforzi sarebbero necessari per sostituire l’attuale standard? e l’impiego di risorse normalmente si traduce in un costo implementativo…
  • l’idea del quiz da risolvere non sovracaricherebbe un po’ troppo le macchine che gestiscono lo smistamento della posta? Voglio dire: milioni di mail = milioni di quiz = milioni di risposte = milioni di controlli. Per usare la stessa frase dell’articolo direi “cosa tutt’altro che economica”
  • quanti utenti pagherebbero per inviare mail?
  • quanto diminuirebbe il contributo delle persone nelle community, nelle mailing list e nei newsgroup?
  • la soluzione dei filtri è al momento la più valida, ma aggira il problema invece di risolverlo poiché la banda viene ugualmente consumata per nulla

 

L’unico vantaggio che vedo in questo sistema dei francobolli, così su due piedi, sta nello sviluppo di un buon sistema per micropagamenti, per necessità ampiamente diffuso e utilizzato. Questo aiuterebbe i più diffidenti ad avvicinarsi più in generale ai pagamenti online, con ovvie conseguenze per lo sviluppo dell’e-Commerce.

Al limite questa proposta è già più logica, e la patch su Outlook Express presente nel nuovo SP2 per Windows XP dovrebbe già contribuire notevolmente in questo senso. Insomma staremo a vedere, intanto ho un paio di tasti senza più la scrittina nera 😀

Il codice… pulito!

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Secondo un commento su Slashdot la feroce reazione di Microsoft contro chi scarica il sorgente di Windows via P2P è dovuta al numero elevato di “fuck” e “shit” presenti all’interno del codice sorgente; pare addirittura 3.567 volte.

 

Marlenek sets disclaimer mode ON
Aaah come li capisco poveri developpi!! Se trovaste qualcosa di simile nel codice di dBlog mi scuso fin da ora 😀
Marlenek sets disclaimer mode OFF

1 65 66 67 68 69 70  Torna su