Risorse

Risorse utili per e-Commerce e web marketing: strumenti, ricerche, documenti, tool ecc.

e-Commerce: 200+1 errori evitabili nel tuo negozio online (prima parte, PDF)

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Sul mio account Twitter @marlenek, sto pubblicando (quasi) quotidianamente uno dei 201 errori che abbiamo inserito nel libro. Si parla degli errori “evitabili” durante lo sviluppo e la gestione di un progetto e-Commerce, sintetizzati in 140 caratteri. 😀

C’è un po’ di tutto, dagli aspetti tecnici a quelli strategici, dalle ovvietà alle finezze. Gli errori sono taggati in 9 categorie: Usabilità, Fiducia, SEO, Strategia, Vendita, Gestione, Architettura, Legal, Stats & adv.

Anteprima PDF gratuito 200+1 errori evitabili nel tuo e-Commerce

Al momento ne ho pubblicati una sessantina, circa un quarto di quelli previsti… puoi seguirmi su Twitter per ricevere gli altri. Se invece vuoi dare un’occhiata a quelli già condivisi, puoi scaricare gratuitamente questo PDF che li raccoglie: 200+1 errori evitabili nel tuo e-Commerce (prima parte).

e-Commerce in pillole: la scelta della piattaforma (slide + PDF scaricabile)

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Ho preparato un paio di micro-approfondimenti sulla vendita online: “e-Commerce in pillole | Concentrato di cure naturali per il tuo shop“.

I contenuti sono organizzati su 10 slide fisse:

  • 1 pagina cover
  • 1 pagina di introduzione
  • 6 pagine di casi/esempi
  • 1 pagina di consigli/approfondimenti
  • 1 pagina sull’autore

Ho scelto questo format per questioni di comodità, ma non si tratta certo di una presentazione (e si comprende bene dalla struttura della singola pagina). Ha forse più senso scorrerlo come se fosse un e-Book schematico, e anche per questo è possibile scaricare la versione PDF da Slideshare.

Il primo “e-Commerce in pillole” riguarda le piattaforme: cosa sono? quali tipologie esistono? chi le ha scelte e con quali vantaggi? più qualche link con suggerimenti e approfondimenti. Consiglio la visione a tutto schermo per poter leggere i testi:

Cosa ne pensate?

Licenza: Creative Commons, con obbligo di Attribuzione e Non opere derivate (quindi sì, è utilizzabile anche per fini commerciali con questi due vincoli).

Disclaimer: il layout è smaccatamente copia-ispirato dal modello Swiss Style.

e-Commerce: e-Mail Marketing Consumer Report, i risultati della ricerca da ContactLab

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

ContactLab pubblica il report annuale della ricerca sulle abitudini e comportamenti degli utenti nell’uso di e-Mail e newsletter. Il documento risulta interessante per chi si occupa di web marketing, sopratutto perché contiene (per la prima volta, dal 2009) informazioni in relazione all’e-Commerce e al social media marketing.

La ricerca 2011 ha carattere europeo, infatti è stata condotta su un campione di 5.000 utenti maggiorenni e connessi regolarmente, aggregati per 5 paesi: Italia, Francia, Spagna, Germania e Regno Unito.

Ecco qualche spunto di riflessione su un tema a me caro, l’e-Commerce. Numeri che confermano la relazione (che ha fondamenta anche nel database building e nella fidelizzazione) come uno dei fattori chiave per il successo di un negozio online, ne parlavo anche in SMAU. Qualche numero:

  • l’utente italiano medio riceve 22 mail al giorno;
  • il 23% sostiene di seguire le newsletter perché gli permette di risparmiare tempo;
  • il 33% è soddisfatto di come le newsletter presentano i prodotti da acquistare;
  • sempre il 33% dichiara di fidarsi delle newsletter alle quali è iscritto;
  • il 63% ritiene di aver ricevuto informazioni e promozioni convenienti tramite le newsletter;
  • il 47% ha acquistato online attraverso un link presente nelle newsletter che riceve;
  • il 56% ha acquistato online perché stimolato da un’offerta interessante tramite newsletter;
  • il 49% degli italiani iscritto almeno a una newsletter è anche iscritto ad almeno un gruppo di acquisto;
  • il 78% di chi risulta iscritto a un gruppo di acquisto ha acquistato tramite coupon ed è soddisfatto dell’acquisto, solo l’8% non ha mai acquistato!

Riporto anche l’infografica a corredo del report:


Email marketing in Europa – Infografica di ContactLab email marketing

Sul sito ufficiale di ContactLab si può scaricare l’abstract gratuito e il report completo.

e-Commerce: 200+1 errori evitabili nel tuo shop (via Twitter)

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

L’anno scorso ho iniziato a raccogliere in un documento alcuni piccoli errori (evitabili) che riscontro con frequenza negli e-Commerce dove mi capita di acquistare o che seguo per lavoro.

Questo elenco Рad oggi ancora in aggiornamento Р̬ diventato poi il capitolo 15 del libro e-Commerce. Una serie di micro-consigli, tanto brevi quanto pratici, su vari argomenti:

  • Architettura
  • Fiducia
  • Usabilità
  • Vendita
  • Gestione
  • Statistiche e pubblicità
  • Strategia
  • Legal

I 200+1 errori? Li trovi su Twitter!

Da oggi inizio a pubblicare 1 errore al giorno su Twitter, canale che si presta benissimo al concetto “pillola” sintetica sull’argomento. E se anche il tuo shop nascondesse qualcuno di questi errori? Per scoprirli tutti basta aggiungere il mio account @marlenek su Twitter e iniziare a ricevere gli aggiornamenti (che invierò solo lì).

Segui @marlenek su Twitter

Il primo errore è… nello stream di @marlenek su Twitter, ovviamente con hashtag #ecommerce . 😉

PS: se pensi sia utile, aiutami a diffondere l’iniziativa con un ReTweet o un link a questo post. Grazieee

e-Commerce: report sui comportamenti dei consumatori online (ContactLab/Netcomm, 2011)

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Anche se si tratta di dati di qualche mese fa, e in relazione a un paio di richieste ricevute via mail, (ri)segnalo il report di ContactLab/Netcomm sui comportamenti d’acquisto degli utenti online in Italia. Il metodo d’indagine è quello dell’intervista, con oltre 62.000 risposte tra clienti effettivi e potenziali di 30 tra i più grandi e-Commerce della penisola.

Qualche spunto interessante:

  • acquirenti online in aumento del 3%
    L’e-Commerce è ancora in crescita, visto il momento storico è rassicurante.
  • il 30% degli acquirenti ha più di 50 anni
    Questo non è un paese per vecc… ops giovani 😉
  • in aumento la quantità media di prodotti acquistati nel corso di un anno
    Alle aziende: siete ancora in tempo per aprire un canale internet.
  • il 48% degli utenti acquista di sera o di notte (l’87% del totale lo fa da casa)
    Interessante e utile per affinare le campagne pubblicitarie, le motivazioni sono da approfondire.
  • fattori trainanti dell’acquisto online: disponibilità, economicità, risparmio di tempo
    Insomma il risparmio e comodità, nel senso più ampio dei termini.
  • c’è una chiara volontà di relazionarsi con l’azienda senza mediazioni
    E’ la fine della comunicazione mono-direzionale: arrivano le “aziende con le orecchie” (cit.)?
  • nella scelta del sito dal quale acquistare conta la ricchezza di informazioni e la semplicità d’uso
    Acquistiamo dal più esperto se ci mette a nostro agio evitando situazioni frustranti.
  • valore aggiunto richiesto dagli acquirenti: poter scegliere l’orario di consegna
    Altro che marketing one-to-one, questa è personalizzazione! Ancora prioritaria la comodità.
  • l’info-commerce la fa da padrone
    Chi ne sa di più? Chi mi aiuta a capire? Di quali opinioni posso fidarmi?
  • gli utenti sotto i 29 anni (sia acquirenti che non) considerano sicuro l’acquisto online
    Benvenuti nativi digitali.

I risultati della ricerca sono comodamente disponibili anche su SlideShare:

Qui invece il sito ufficiale per il download del PDF (previa registrazione).

PS: questo è il post numero 1.000, cin cin! 😀

1 2 3 4 5  Torna su