captcha

Anti-spam nei commenti (senza captcha)

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Niente immagini incomprensibili, niente javascript, niente captcha, niente complicazioni: tutto semplice e trasparente. Si tratta di un metodo contro lo spam nei commenti che sto provando in questi giorni sul mio blog con buoni risultati e con uno sforzo di realizzazione davvero minimo.

L’idea non e’ mia, ma di Merlinox, e si basa sul fatto che gli spammer bot compilano tutti i campi del form per evitare i controlli sui dati obbligatori. Secondo questo concetto basta inserire nel form un campo nascosto tramite CSS in modo che le persone non possano vederlo (quindi non lo compileranno) mentre i bot lo andranno a popolare. A questo punto è sufficiente verificare il contenuto del campo di controllo: quando è valorizzato si tratta di un commento di spam.

Come realizzarlo su dBlog (o altri sistemi)?

E’ molto semplice, bastano un paio di passaggi. Prima di tutto bisogna inserire nel form dei commenti in articolo.asp, appena sotto “<form…”, questo codice:

<div style=”visibility:hidden;”>
Il seguente campo NON deve essere compilato.
<input type=”text” name=”campoNascosto” value=”” style=”width:1px;height:1px;font-size:1px;” />
</div>

infine nel file commenti_invio.asp occorre verificare la presenza di un valore nel campo e in questo caso negare l’invio. Appena sotto “If Abilita_Commenti Then” si può inserire:

If Request.Form(“campoNascosto”) = “” Then
‘esegui il resto dello script già presente
Else
‘genera un errore o utilizza uno di quelli già presenti nello script
End If

Negli ultimi giorni non ho ricevuto commenti di spam, insomma sembra funzionare. Un grazie a Merlinox che ha sviluppato il plug-in apposito per WordPress chiamato Hiddy, ma che di fatto si può velocemente adattare a qualsiasi piattaforma.

 Torna su