cross browsing

Internet Explorer 8 (beta 2): tag di compatibilità con siti sviluppati per Internet Explorer 7

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Microsoft Internet Explorer 8 Beta 2Qualche giorno fa Microsoft ha rilasciato una beta di Internet Explorer 8, la nuova versione del famoso (e più diffuso) browser. Si parla di innovative funzionalità in grado di offrire una maggiore protezione/affidabilità, interoperabilità ed usabilità… insomma, sembra qualcosa di promettente.

Subito dopo i partner sono stati informati che esiste un problema di compatibilità con le versioni precedenti del browser di Redmon. Infatti, in questa prima versione, alcuni siti sviluppati per Internet Explorer 7 potrebbero non funzionare correttamente con Internet Explorer 8 durante la navigazione in modalità standard (menu, immagini, allineamenti, script, blocchi di interpretazione, etc).

Al momento Windows Internet Explorer 8 Beta 2 esiste solo in inglese, tedesco, cinese semplificato e giapponese. Ma entro fine settembre verrà rilasciata la beta in altre 21 lingue (arabo, cinese di Hong Kong, cinese tradizionale, ceco, danese, olandese, finlandese, francese, greco, ebraico, ungherese, italiano, coreano, norvegese, polacco, portoghese del Brasile, portoghese del Portogallo, russo, spagnolo, svedese e turco). Insomma… nel giro di pochi giorni la cosa potrebbe iniziare a diffondersi velocemente.

A questo punto Microsoft offre una serie di possibilità per risolvere questo problema, cioè l’ “aggiornamento siti Web per compatibilità con la Beta 2 di Internet Explorer 8“: si va dalle modifiche al server fino all’inserimento di un tag speciale in grado di far credere ad Internet Explorer 8 di essere un vecchio Internet Explorer 7. 🙂

Le istruzioni ed i vari metodi sono elencati nell’articolo relativo alla compatibility knowledge base. In particolare il tag di compatibilità che può essere aggiunto ai siti che soffrono di questo problema è:

 <head>
<meta http-equiv=”X-UA-Compatible” content=”IE=EmulateIE7″ />
</head>

Quando Internet Explorer 8 leggerà questo tag visualizzerà i contenuti del sito come se fosse Internet Explorer 7, garantendo così la visualizzazione corretta del sito e delle sue funzionalità senza costringere gli sviluppatori a modificare il codice.

Credo/spero che questa situazione sia solo un problema passeggero di questa beta, cioé qualcosa che non sia presente nella versione finale di Microsoft Internet Explorer, ma un piccolo dubbio mi rimane su questa frase dell’articolo sulla kwnoledge base:

Some Web sites are designed for older browsers. You may experience compatibility issues on these sites until they are updated for Internet Explorer 8.

In caso negativo possiamo supporre che quel tag avrà lunga vita sul web. Speriamo in bene! Intanto ecco il link per scaricare la versione Beta 2 di Internet Explorer 8 di Microsoft.

 

 Torna su