Pubblicare un sito web: verifiche e controlli preventivi

5.00 avg. rating (93% score) - 1 vote

Cosa controllare prima e durante la pubblicazione di un sito web.
Per lavoro mi capita con frequenza di elaborare analisi e progettare siti web, sistemi e-Commerce o applicazioni online. Come Web Project Manager seguo poi le fasi di relazione con il cliente ed il processo di sviluppo interno, ma chi ha partecipato ad un progetto web sa bene che una delle fasi più complesse è proprio quella finale: la pubblicazione.

La giornata in cui si va online, specie se bisogna sostituire un sito già esistente, è senza dubbio carica di stress e di pressioni da tutti i fronti: il cliente, il boss, i colleghi e… gli utenti! In una situazione simile la presenza di qualche errore o dimenticanza è inevitabile (e umano), anche se sono stati già effettuati tutti i test del caso. Viceversa condizioni di lavoro ottimali permetterebbero di ridurre notevolmente la percentuale di queste fastidiose imprecisioni.

Ecco perché può essere molto utile una linea guida che ci liberi dalla preoccupazione di… pensare se abbiamo fatto tutto. 😉 A supporto del delicato processo possiamo preparare un elenco di attività da verificare prima e durante la fase di pubblicazione: questo limita di molto gli errori, permette di essere più efficienti e soprattutto è un lavoro dannatamente meccanico.

Per realizzare il documento sono partito dal mio lavoro quotidiano ed ho integrato l’elenco con quello preparato da altri operatori del web, italiani ed americani. Non si tratta chiaramente di un lavoro definitivo, bensì di un inizio personalizzabile secondo le varie esigenze.

Ho deciso di condividere il file nella speranza che possa essere rivisto, modificato e migliorato grazie al prezioso contributo di tutti. La distribuzione è gratuita, in formato PDF e sotto licenza Creative Commons. Di seguito il link per scaricare il documento:

Lista di attività da controllare e verificare prima della pubblicazione di un sito web (PDF) Clicca per scaricare il PDF Lista di attività da verificare prima di pubblicare un sito web

Cosa ne pensi?

33 commenti per Pubblicare un sito web: verifiche e controlli preventivi
  1. Massimo Rispondi

    Bravo Daniele bel documento! Appena avrò l’occasione lo testerò 😉

  2. Diana Malerba Rispondi

    Molto utile!

  3. Claudia Rispondi

    Utile e comodissimo, grazie =)

  4. MarioMiX Rispondi

    Ultile e interessante! Grazie! 🙂

  5. Vik Rispondi

    Ottimo lavoro, grazie

  6. Andrea Pinchi Rispondi

    Bel lavoro, utile anche per far capire a qualche cliente quanto lavoro c’è dietro un sito internet

  7. Alessandro Rispondi

    Utile e completo, ma la parte relativa alla promozione mi risulta oscura. Cosa signifca “Verificate le creatività dal punto di vista del messaggio”? Le creatività?

  8. Alessandro Rispondi

    Credo di aver capito. In inglese la parola “creative” può essere
    “The product or products of a designer directly involved in a creative marketing process”. Però in italiano secondo me non funziona per niente tradurlo con creatività. Magari si potrebbe usare “materiale promozionale”? Fa schifo anche questa espressione, ma almeno è comprensibile.

  9. drinweb Rispondi

    Perché non si pubblica dopo le 16.00 e non di venerdì? Grazie

  10. aelle Rispondi

    Ottimo lavoro, interessante e molto utile, sia per i “webmaster” sia per i clienti.
    Grazie!

  11. marlenekk Rispondi

    massimo: grazie, provalo provalo poi fammi sapere come ti trovi e se aggiungi dei controlli.

    diana, claudio, mariomix, vik: grazie 1000 : - )

    andrea: se il cliente fosse interessato a capire cosa c’è dietro un sito si…

    alessandro: hai ragione è poco chiaro; con “creatività” intendo i banner o, meglio, l’idea dietro il singolo banner.

    drinweb: eheh : - D per quanto riguarda la mia esperienza cerco di evitare la pubblicazione vicina all’orario in cui il team spegne il PC e pensa ad altro. nel caso ci fosse un problema bisognerebbe aspettare il giorno dopo o addirittura tutto il weekend, a meno di clienti con reperibilità.

    aelle: grazie!

  12. Paola Rispondi

    Sto per affrontare l’annoso compito di ristrutturare il sito aziendale. Questo documento mi sarà utile prima, durante e dopo.
    Grazie mille!

  13. fradefra - docente corsi web marketing Rispondi

    Daniele, ottimo lavoro. Può essere usato così com’è o magari l’azienda se lo può personalizzare per i propri usi. Però la tua impostazione iniziale mi pare copra quasi tutto.

    Forse un problema è dato dal fatto che alcune cose si fanno a rilascio già avvenuto, quasi mai prima. Magari quella parte può stare sulla seconda puntata del modulo (capita infatti che vi siano due diversi step).

    Bravo, comunque.

  14. Stefano Dominici Rispondi

    Ciao Daniele, un ottimo lavoro. Alla prima occasione lo userò e ti farò sapere come è andata. Alla lista aggiungerei solo una cosa, che di solito facciamo quando pubblichiamo un redesign, ovvero preparare una pagina di attesa, che dica che è in corso un aggiornamento. Questo per evitare che chi è già entrato nel sito si trovi improvvisamente di fronte una pagina nuova senza capire il perché. Inoltre concordo su giorno e orario di pubblicazione. Mai di venerdì! Per me il giorno migliore è il lunedì mattina verso le 7. In genere nessuno naviga e c’è tutto il tempo per rimediare hai piccoli problemi.

  15. marlenekk Rispondi

    paola: in bocca al lupo allora, e ricorda la bottiglia di vino dell’ultimo punto ; - )

    fradefra: grazie molte, concordo sui tempi, andrebbe diviso meglio

    stefano: ottimo consiglio, lo inserirò nella prossima versione. Aspetto il tuo feedback dopo la prova eheh

  16. Mauro Accornero Rispondi

    Ottima check list.
    Sicuramente un elemento indispensabile per il ruolo tecnico del progetto.

  17. Franco Rispondi

    Ottima la scaletta l’ho verificata con il mio nuovo sito ed è servita, so che è poco ma GRAZIE
    Franco

  18. alfredo Rispondi

    fantastico !! sara’ veramente utile….grazie !!

  19. piervix Rispondi

    Ottimi consigli… un pdf da stampare e tenere a portata di zampa. Grazie Daniele, risorsa utilissima!

  20. Ila Rispondi

    Davvero molto utile, lavorare con le to-do lists credo sia il metodo migliore.
    Posso linkare questo articolo sul mio blog?

  21. Iron Mauro Rispondi

    Troppo avanti. Grazie!

  22. Michel Rispondi

    Ottimo documento. complimenti

  23. marlenekk Rispondi

    mauro: grazie! credo che in qualche modo possa dare una mano a tutto il team.

    franco: come poco?! sei uno dei primi real tester ; - )

    alfredo, piervix, ironmauro, michel: grazie molte

    ila: certo che puoi, anzi ne sarei molto orgoglioso

  24. Davide Del Monte Rispondi

    Riesco solo ora a leggere con calma questo file: già salvato tra i miei documenti.

    Mi piace molto la parte della check list relativa all’e-commerce: non avevo mai visto una lista così dettagliata. Grazie mille per la condivisione.

  25. marlenekk Rispondi

    davide: grazie a te, se trovi qualcosa da aggiungere scrivimi per la prossima release.

  26. webdesign2010 Rispondi

    buono preciso , corretto , e ben definito sulle parole . con estrema leggerezza ti sei attenuto a riguardare tutte le procedure tecniche che in ogni progettazione di un foglio di style e xche no di tutta la complessa vastita’ di strutture ,componenti che si interrogano tra loro per dare vita alla pagina web.
    ti sei divulgato nel giusto modo anche xche ‘ era la prassi che lo richiedeva ;in poche parole a mio avviso il voto e 10 per l’impegno e la grafica di disegno sulle informazioni e il contenuto su tutto non c’e un errore “”perfetto””.
    e ti rigrazio del tuo aiuto alla verifica generale dela sito

    http://www.webdesign2010.mastertopforum.eu/portal.php

  27. marlenekk Rispondi

    webdesign2010: troppo buono! Grazie : - )

  28. Arturo Salerno Rispondi

    Complimenti. Utilissima check-list

  29. marlenekk Rispondi

    arturo: grazie

  30. siti web Rispondi

    molto interessante..grazie

  31. a4toner Rispondi

    molto interessante!!!

  32. Fabrizio Rispondi

    salve, ho provato a scaricarlo ma il file non è più presente, potreste rimetterlo? vorrei vederlo anche io.
    grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato. Inserisci il tuo nome, la tua mail e il commento.