Virgilio.it e i pixel disponibili

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Per puro caso ho notato che Virgilio.it cambia layout in base alla risoluzione del monitor utilizzato dal navigatore. Fin qui niente di strano, è una vecchia tecnica, ma credo che “Il bello di Internet” la utilizzi davvero in maniera ottimale, specie durante un momento di transizione durante il quale un buon 20% mantiene ancora la vecchia 800 x 600.

Non solo Virgilio.it mostra una diversa disposizione degli oggetti basata sulla configurazione dell’utente, ad esempio a 1024 manca una colonna intera rispetto 1280 e con il monitor wide cambia di nuovo, ma la pagina è anche organizzata in maniera da sembrare completa quando la parte destra, senza contenuti, esce dallo schermo (ne è testimone il piccolo rilievo sul footer proprio dove inizia la colonna di destra).

Insomma hanno optato per uno sforzo maggiore in fase di progettazione e sviluppo (e manutenzione), ma ora godono di un risultato visivo gradevole e completo per tutta l’utenza. E voi cosa ne pensate?

6 commenti per Virgilio.it e i pixel disponibili
  1. Tambu Rispondi

    :-O
    io lo vedo sempre a 800, anche col monitor a 1280!! forse non ho capito a cosa ti riferisci?

  2. Ada/ade Rispondi

    ciao Marlenek, scusa l’OT. abbiamo provato ad aprire il blog, ma ho la sensazione di non riuscire a mutare il nome..ci sono le categorie? su…dagli un’occhiatina : - )

  3. Marlenek Rispondi

    Tambu: succede che cambiando la risoluzione del PC, con Windows, la struttura della pagina di Virgilio si adatta. Ad esempio con risoluzioni basse hanno eliminato una colonna e spostato dei contenuti.

  4. Decibel Rispondi

    Faticoso in effetti ma di sicuro per loro (e il volume di utenza che hanno) è utilissimo!
    Ciao e complimenti.

  5. Tobacco Rispondi

    Io penso che dovresti uscire più spesso!! 😀 😀 😀 😀 😀 😀

  6. Marlenek Rispondi

    Tobacco: ahah, tu non parlare eh, che tra qualche settimana voglio vedere quanto uscirai ; - )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato. Inserisci il tuo nome, la tua mail e il commento.