Della Million Dollar Home Page

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

E di quello che è stato definito “Pixel advertising“. Leggo ultimamente su blog e siti di informazione diverse opinioni a riguardo, e i più parlano di un colpo di fortuna. Io invece penso che Alex Tew non sia solo stato un genio, nel suo piccolo, ma che dimostri un certo tipo di inclinazione nel far conoscere il suo progetto alle persone giuste.

Infatti nessuno può obiettare che la trovata sia originale, ma quanto seguito avrebbe avuto se non ci fosse stata questa eco? Quante idee interessanti e progetti originali esistono senza che il grande pubblico ne sappia nulla? Per questo motivo gli imitatori non godranno del suo risultato: i loro siti non possono offrire le caratteristiche di Million Dollar Home Page! Non sono i primi, non sono linkati da mezzo mondo (rank), non sono presenti su tutti i giornali e quindi la gente non ne parla.

Ecco perché mi sembra azzardato parlare già di “pixel advertising”, almeno inteso come banale imitazione dell’idea di Tew. Spero invece che diventi un interessante punto di partenza da analizzare e rielaborare, voi cosa dite?

10 commenti per Della Million Dollar Home Page
  1. Anonimo Rispondi

    Concordo pienamente con te. Il successo che sta alla base dell’iniziativa di Alex Tew risiede sopratutto nell’originalità. Credo che le aziende che abbiano comprato i banner ne abbiano beneficiato perchè il sito è stato frequentato tantissimo. Ma questo si è verificato perchè se ne è parlato molto sui giornali, su internet, sui media in generale, pertanto concordo che è prematuro parlare di settore nuovo per l’advertising online. Di imitazioni ne ho trovate parecchie, alcune veramente orrende altre simpatiche come http://pixelsuck.com e http://www.stupidochicompra.com dov’è si fa molta ironia, non so se per trarne vantaggi in qualche modo. Staremo a vedere. Che ne pensate?

  2. Lele Rispondi

    Io e il mio amico stiam provando a rigirare la minestrona, solo che l’indicizzazione nei motori è davvero lunga..
    La nostra idea è stata quella di creare una pagina da sei milioni di dollari introducendo però una variante tematica, abbiamo deciso di chiamare il sito Sex Million Dollars Home Page. Qui venderemmo pixel alla cifra di 0.6$ per 10.000.000 px! Il tema Sex credo sia il più gettonato del web ma è anche difficile proporsi. Il nostro desiderio è da arrivare secondi dopo Tew (Mah.. Qui le spinte sono necessarie!). Io e il mio amico siamo ragazzi di 24 e 25 anni e l’idea del sex è solo per fare audience, un’alternativa.. purtroppo un sacco di siti dove abbiam postato il link ci hanno considerato spam (oltre al danno anche la beffa). Beh il sito chiaramente l’abbiam scritto in inglese e abbiam deciso che lo slogan è ” Sex Million Dollars Home Page: we have the ambiton to take a census of every Internet sex site presen

  3. Ludovica Rispondi

    Guardate questo sito, http://www.isquare.it è molto carino sulla falsa scia di Million Dollar Home Page, ma sicuramente molto più bello e fornisce anche contenuti.

  4. pip Rispondi

    e questo lo conoscete?

    http://www.internethomepagecontest.com

  5. Mark Rispondi

    Grazie Ludo per aver segnalato iSquare!

  6. Stefano Rispondi

    Avete mai visto questa pagina http://www.tagspage.it?
    Non essendoci tantissimi iscritti puo’ andare bene x l’indicizzazione, ma purtroppo il suo pagerank è sceso da 6 a 4.

  7. Domenico Rispondi

    Salve a tutti!
    Post interessantissimo, come anche i commenti, quindi mi sono chiesto: perchè non si mettono insieme un paio di idee nuove (sempre sulla scia di Million Dollar Home Page) e si crea qualcosa di davvero interessante, che possa produrre anche solo la metà di ciò che ha ottenuto Tew?
    Mi sembra che le persone che hanno partecipato a questa discussione, oltre a tanta curiosità, hanno un’immensa voglia di scommettersi e di ottenere, perchè no, la stessa popolarità dell’ormai famoso Alex Tew.
    La mia non è solo una proposta buttata qui, non è un semplice commento, è un’intenzione vera, reale, che sono convinto possa concretizzarsi veramente. Ho 20 anni e tanta voglia di fare, e sono convinto che con un pò di impegno tutto si possa fare nella vita.
    Mi piacerebbe che qualcuno di voi mi contattasse per iniziare a parlarne, resto a totale disposizione.
    Grazie
    e-mail: domegravagno@ti

  8. Daniele Rispondi

    penso pure io sia possibile.. buttare giu qualche nuova idea.. magari creando qualcosa di unico.. che solo noi italiani siamo in grado di fare.. e farci molta pubblicità.. xkè no..

  9. 86400 Rispondi

    quali sono le “persone giuste” a cui ha fatto conoscere il suo progetto?

  10. marlenekk Rispondi

    86400: quelle che l’hanno aiutato a dargli visibilità, i giornalisti, gli opinion leader, i blogger…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato. Inserisci il tuo nome, la tua mail e il commento.